lunedì 28 luglio 2008

1kg di peso in meno = 1 minuto in meno nei 10km

Nel nostro sport il sovrappeso corporeo influisce sul rendimento finale.
Non scopro l’acqua calda, sicuramente altri più “tecnici” di me hanno già fatto questi calcoli, ma questa è la mia esperienza personale, e desidero avvisare tutti coloro sono un po’“su”.
A parità sia di quantità e qualità degli allenamenti, sia di motivazioni nello stesso periodo, quest’anno ho impiegato circa 3 minuti in meno a correre la stessa identica gara di 11km dello scorso anno.
L’unica differenza è che ho diminuito il mio peso di circa 3kg.
Ho riletto i miei diari ed ho annotato ciclicamente questo fatto.
Logicamente questo conteggio vale per me, per il mio fisico, ma credo che il dato non sia molto diverso per tutti.
Il discorso andrebbe approfondito, ma non lo faccio per non tediarvi.

2 commenti:

runners per caso ha detto...

invece siiiii

magari se ti va apri un post nel forum

e magari ne avevo aperto uno io su racconti di corsa eprche' cosi ci spiegavi la corrilimana
li

se ti va e quando hai tempo
anzi anche te sei uno degli amministraotri cosi fai come se fosse tuo, insoma saluti cari

albertozan ha detto...

Ciao Giovanni ;-), leggendo i vari Albanesi e Pizzolato il peso giustamente è messo come fattore fondamentale per la prestazione e tu lo confermi. Facendo una media parlano di 2,5''al Km e giustamente Imho Albanesi non distingue tra massa grassa e magra..1kg è sempre 1kg da portarsi dietro....saluti