martedì 30 dicembre 2008

Voce Solista - Fuori dal coro


E' fine anno, e si fanno i bilanci.

Perché una foto di Joe Cocker?
Perché è un po' come il mio blog, ed anche come il Giovanni podista.
Una tipica voce solista.
Non può far parte di un coro, non è nemmeno una voce rinchiusa all'interno di un gruppo, non è nel suo DNA.

Anche lui evita lustrini e paiettes, come li evito io.

A volte, così come Joe interpreta a suo modo canzoni non sue, io ripropongo scritti di altri trovati in rete, però "arrangiandoli".

Qualche volta gli argomenti che tratto non richiedono superficialità, ed allora gli scritti si allungano, spero senza diventare logorroici.
Argomenti probabilmente più adatti ad un sito che ad un blog.
Un sito all'orrizonte? E' una domanda che mi sto ponendo.

Io non interpreto questo blog come dovrebbe essere, cioè un semplice diario, ma cerco anche di dare qualche aiuto.
Non so se ci riesco, ma almeno CERCO di farlo e non espongo unicamente la mia immagine.

Non è facile.
Proponendo cose diverse dalle chiacchiere non si ottiene un ritorno immediato.
Un po' come in TV, dove i programmi più seguiti sono quelli dove si ciarla, si spettegola, si fanno baruffe (a volte anche su argomenti importanti) , mentre quelli più impegnativi, di approfondimento, vengono relegati a margine.
Ma di chi è la responsabilità? Di chi li propone o di chi li segue?

Questo aneddoto tratto dal sito del giornalista Paolo Barnard non centra niente con podismo o blog, però ci apre gli occhi su cosa significa "comunicazione" fuori dall'Italia:
La sera della vigilia di Natale del 1999 la BBC 2 trasmise in prime time e per un’ora e mezza uno special dedicato al suo cameraman Mohamed Amin, l’uomo che nel 1984 ebbe lo straordinario merito di noleggiare un bimotore privato a sue spese (e nei tempi delle sue ferie) per volare in Etiopia a filmare l’immane tragedia della devastante carestia che stava decimando quel popolo, e che divenne grazie a quelle scioccanti immagini una causa celebre con l’intervento di Bob Geldof e della sua Live Aid l’anno successivo. Ve l’immaginate voi una prima serata natalizia di quel tipo alla RAI? Che share farebbe?

Sono convinto che un lavoro fatto bene dura nel tempo, e chi ti segue si affeziona.
Certi giorni oltre 100 lettori mi sono venuti a trovare, ed è un traguardo che mi soddisfa.

Pochi scrivono commenti, ma non importa, la colpa è anche mia.
Non sono un buon padrone di casa, difficilmente rispondo,
e questo fa un po' parte del mio carattere ... "Joe, l'orso".

Grassie Ragassi, Buon Anno.

P.S. Segnalo un recente ingresso www.calendariopodismoveneto.135.it, un sito sicuramente utile, dove praticamente ogni giorno inserisco manifestazioni.
In soli 6 giorni di vita ha avuto oltre 800 accessi.
Per ora il calendario è solo Veneto e, siccome desidero realizzare un lavoro capillare ed in continuo aggiornamento, ampliarlo ad altre regioni diventerebbe troppo impegnativo, ne rimetterebbe la qualità.
Ma qualcosina di extra la voglio inserire, e più avanti ... non mi scopro.


6 commenti:

Anonimo ha detto...

beh, io scrivo sul tuo blog... e manco poco! lo so, non sono una bella gnocca, però accontentati. luciano er califfo.

Gianluca Rigon ha detto...

Come diceva qualcuno, anche se poco raccomandabile, tanti nemici tanto onore.... A parte questo estremo, sono d'accordo con te: scrivere banalità è molto semplice (e da questo io non mi esimio....) mentre dare indicazioni e consigli anche scomodi è ben più difficile ma anche molto più educativo....Se continui così non puoi che farmi piacere ! Buon anno !

giovanni56 ha detto...

@ Luciano - siii, mi accontento, ed i vostri interventi mi fanno sempre molto piacere. Anzi sono io che mi scuso se spesso non rispondo. Adesso ci riesco perchè sono a casa.

@ Gianluca - Anche le banalità a volte ci stanno (e non me ne tiro fuori nemmeno io), come ci sta il fuori tema o il momento ... di pazzia.
Basta che rimangano degli sprazzi racchiusi dentro ad una gabbia solida, ben fatta, e che non diventino la quotidianità come troppo spesso accade (non nel caso tuo)

Dani Uboldi ha detto...

Allora che ben vengano i "pazzi" del tuo stampo!!!

Buon 2009 e in formissima!!!

Master Runners ha detto...

Buon 2009 anche da parte mia!!!

runners per caso ha detto...

caro Gio
io non scrivo nulla perche' condivido pienamente tutto del tuo blog è molto ben fatto.. i blog sono racconti personali ma uno puo' usare i blog coem siti coem abbiamo fatto io e te.. anche nel mio nessuno o pochi commentano.. e anche io non rispondo subito, anche da me hanno poco da dire anche quando scrivo cose su cui si potrebbe discutere e allora' io so che leggono vista l'affluenza.. ma in molti se ne stanno alla finestra a guardare e lggere..va benissimo cosi, il servizio che offri è ben fatto, un lavoro in sinergia anche co il forum che abbiamo creato epr tutti e non solo epr quelli di uan regione..il resto di ciìhi commetna di chi no,, poco importa

forza Gio!