martedì 21 aprile 2009

Fame di ... date


In un post precedente parlavo della mia sensazione di aumento della fame di podismo.
Non è solo un sospetto, nel mio piccolo ho alcuni dati che lo confermano.

Il sito www.CalendarioPodismoVeneto.135.it che aveva raggiunto i 10.000 accessi dopo 67 giorni di vita, ora ha superato i 20.000 dopo soli altri 44 giorni, con un continuo aumento di visite giornaliere, arrivate a ben oltre 200.
Questo incremento forse perchè con la bella stagione la gente ha più voglia di muoversi, forse anche perchè il sito si è fatto conoscere (e qualcuno lo sta anche copiando pari pari), ma c'è da tenere presente che nel periodo precedente eravamo all'inizio dell'anno, momenti in cui si andavano a consultare i calendari appena sfornati per programmare la stagione a venire.

Spulciando Google Analytics trovo alcune curiosità.
Dato strano è che il Calendario viene molto seguito anche fuori dal Veneto, in quanto nella classifica degli accessi le prime città sono sì Padova e Treviso, seguite però da Milano, che viene prima di Verona, poi Mestre e subito dopo Roma prima di Vicenza, a seguire molti Comuni regionali e città limitrofe al Veneto; mentre Rovigo la trovo al 62° e Belluno al 66°, ben dopo di Torino (24°) e Firenze (39°), addirittura molto dopo il primo Comune (non capoluogo di provincia) extraveneto che è San Donato Milanese al 40° posto.
Per cui nelle grandi metropoli Italiane c'è un folto numero di appassionati che si interessa alle corse Venete, addirittura più dei podisti di alcuni capoluoghi di provincia locali; questo credo sia dovuto ad un fatto essenzialmente numerico, ad esempio scommetterei che la città di Milano ha un numero di soli praticanti che è più alto del numero degli abitanti totali di Belluno o di Rovigo.

Un' altro dato curioso sono le molte visite da Regno Unito e Germania subito seguite dagli Stati Uniti, e dal resto d'Europa; e dal mondo addirittura qualcuna dal Sud Africa.
Se qualche accesso singolo può essere causato da errori, un buon numero di visite dalla stessa località, oppure prolungati tempi di permanenza nel sito, invece sono indice di prossimi turisti ... podisti.

1 commento:

Mathias ha detto...

è vero il numero di accessi aumenta. Io non so, vabbè che il blog è molto interconnesso e ho tanti amici(voi) che mi leggono, però vedo che l'approdo attraverso chiavi di ricerca tematiche è in crescita anche nel mio sito. Un sintomo della voglia di correre in aumento? io cerco nel piccolo di essere sobriamente contagioso