giovedì 23 luglio 2009

i 15 giorni ideali


Mi sta dando molta soddisfazione questa serie di allenamenti sviluppata su 15 giorni.

D 30/35km
M rp miste brevi 2x1000 5x600 5x400
M 12km L
V 2km L, 2km M, 2km V, 2km con 10 all, 2km L
D gara 10km
M 12km L
M rp 5x2000
V medio 12-16 km
D 30/35km
e via ... si ricomincia.

Sedute ben assortite, con le quali si vanno a toccare un po' tutte le caratteristiche allenanti; non ripetitive in modo che il cervello riesce a vagare; inoltre viene lasciata la giusta dose di recuperi utili a noi vecchietti.

Obiettivo Camignada, guardando ad una futura maratona.

Si può iniziare con distanze ridotte, aumentandole mano a mano che la condizione sale.
I tempi di percorrenza sono individuali, da calcolare tenendo presente la soglia anaerobica.

5 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Mi sembra di capire che alla Maratona farai stra-bene

Patty ha detto...

GRAZIE buon suggerimento ma i 35 li farò un pò + avanti!

Barbarella ha detto...

ciao Gio! Anch'io userò la CAMIGNADA come primo LL in ottica ecomaratona.
Certo qlc tratto lo farò di buon passo, ma l'importante è stare in ballo un tot x abituare legamenti&C.
Ci si vede ad Auronzo ;-)

giovanni56 ha detto...

@ GianCarlo - Sto faticando molto, troppo, sopratutto di testa negli allenamenti piani, mentre nei collinari il tempo mi passa più in fretta. Quella della maratona è una distanza che non "sento mia", oramai per Venezia mi sono iscritto, era un peccato non sfruttare i lunghi che sto facendo con obiettivo Camignada, ma credo che sarà l'ultima maratona.

@ Patty - per allungare le distanze dipende dai tuoi obiettivi autunnali

@ Barbarella - Il mio obiettivo è quello di correrla tutta, magari piano ma correrla. Ci si vede là, assieme ad una cagnolina bianca ci siamo io e Donatella :-) ciao

Patty ha detto...

i miei obiettivi: Venice Marathon!