domenica 20 settembre 2009

Bassano in corsa

Anche a 53 anni può esserci una "prima volta", e non mi lascio scappare queste occasioni.
Non fraintendetemi, parlo di nuove gare a cui partecipo, ed in quest'anno agonistico finora è stata la sesta "prima volta".

Bassano in Corsa all'8^ edizione ma per me novità; tre percorsi dalle misure insolite di 5, 13, 22 km circa, parola obbligatoria perchè tracciati così variegati sono difficili da misurare.
 
Io ho corso la 13km valida per il punteggio CPT.
Subito strada ondulata e passaggio dentro al mitico Ponte degli Alpini, con emozionante brivido lungo la schiena forse dovuto anche al fresco venticello.
Dopo un paio di km di asfalto ci siamo inoltrati lungo l'argine del fiume Brenta, su un sentiero di sottobosco che all'andata era un po' sconnesso e con qualche saliscendi, ma ben corribile. Qua mi sono reso conto della mia buona giornata andando a raggiungere qualcuno che di solito è più avanti di me.
Il ritorno sul lato opposto del fiume, sempre su sentiero, ci ha riservato molte brevi ma ripide salite/discese tagliaritmo e tagliagambe, con un fondo molto sconnesso impregnato di radici e grossi massi, insomma quel "tormentante" che mi piace molto, muscolare, dove ho saputo ben dosarmi ma che ora, nel pomeriggio, sento nelle gambe molto affaticate ed indolentrate.
Ultimo km ancora su asfalto dove ho trovato ancora forze per aumentare il ritmo e spegnere le ambizioni a qualcuno che sperava di raggiungermi (oggi il cicciottello con la barba l'ho visto solo alla partenza, dopo deve essermi rimasto sempre dietro :-)))).
Al termine 1h01' e miglior piazzamento stagionale, un' 83° che mi riporta pienamente dentro ai primi 100 assoluti (ad occhio su circa 2000 partecipanti), il che mi soddisfa molto.

Organizzazione ottima, con 3 ristori ben riforniti, pochissimi tratti stradali ben presidiati, e logistica di partenza/arrivo all'interno di un grande parco con immensi parcheggi che un'ora prima della partenza erano già saturi.

Insomma gara da annotare e da ripetere.

3 commenti:

the yogi ha detto...

davvero suggestivo quel ponte, che bella gara dev'essere stata! oh, tu sempre all'altezza....

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Bene Giovanni!!!Proprio un bel piazzamento. Mi sa che a Venezia voli!Domenica prossima sei a Salgareda?
Ciao e ancora complimenti
:-)))

giovanni56 ha detto...

@ yogi - gara da rifare e da consigliare

@ pasteo - Domenica prossima riposo, gita fuori regione. Venezia non la faccio, non ho cambiato idea; in questo periodo fino ad un'oretta riesco a provare piacere e soddisfazione, oltre no.