venerdì 17 dicembre 2010

Giuro, volevo farlo ...

... però è arrivato Babbo Natale in anticipo e me lo ha impedito.
Non sono impazzito, vado con ordine.

Dopo un paio di giorni dal massaggio il dolore "principale" sembra scomparso.
Come previsto mi è rimasto l'ematoma causato dalle manone entrate in profondità, ma anche questo si sta sfaldando.
Oggi avevo preventivato la prima uscita di corsa ed invece ... (foto)

Non mi è sembrato il caso di rischiare, continua a cadere abbondantemente, sento le gambe "molli" ed a cadere ci si mette un attimo.
Per domani prevedono un miglioramento, se quella cosa bianca non diventa troppo ghiacciata giuro che ci provo.

Questo weekend dovevo andare a correre la mezza di Pisa e ritrovarmi con gli Italian Blogtrotters; sembrava me la sentissi che qualcosa andava storto così ho aspettato per l'iscrizione, ed almeno quei soldi li ho risparmiati. Mi dispiace non ritrovarmi con quell'insolito gruppo e fare ulteriori nuove conoscenze dopo la Venice, sicuramente sarà per un'altra occasione.

Notizia mooolto positiva, Babbo Natale mi ha già lasciato un regalino (regalone) (mi tocco) ho finito di lavorare (ssshhhh, lo dico sottovoce).
Sembra arrivato il cambiamento radicale che agognavo, e questi 3km che mi mancano per arrivare al traguardo li camminerò accompagnato.
"Camminerò" perchè economicamente dovrò stare attento ad ogni passo che farò, però non vi dico la soddisfazione di guardare la nevicata da dietro le finestre senza DOVERE esserci dentro come sempre mi è capitato in questi 38 anni.

1 commento:

GIAN CARLO ha detto...

Nessuno come me che lavora al fronte sulle pensioni ti puo' capire di +
In bocca al lupo... a me restano ancora 15-17 anni :DDD