domenica 31 luglio 2011

Corri Limana 2011

Per me la Corri Limana è sempre una festa.
Me ne rendo conto anche solo arrivando in quel luogo in mezzo ai monti, dalla gentilezza con la quale gli Alpini accolgono nel parcheggio della loro Baita, abbastanza kilometri fuori dal paese da non sentirne i rumori; uscendo dall'auto arriva subito il pro-fumino emanato dall'enorme spiedo che già sta girando, arie ben diverse da quelle che mi intasano i polmoni, da quelle di Marghera o della strada sopra alla quale abito.
Immancabile il pranzo con le specialità locali, come immancabili le compere al vicino allevamento di capre, pluripremiato per i formaggi di propria produzione.
E se poi nel pomeriggio l'uscita del sole permette anche una siesta dentro al bosco ecco che ...
ssshhh!!!
zzzzzzz
(no, non è il sonno, ma il ronzio delle mosche e delle api)

Ah si, c'è anche la corsa.
Quest'anno percorso stravolto a causa delle abbondanti piogge, quasi tutto al contrario con qualche divagazione, così i tanti fanghi sono diventati più abbordabili; tracciato in saliscendi continuo dove si può dare "fin quando fa male fin quando ce n'è ... per un vizio che non voglio smettere, smeettereee maaaiii".
Non proponibile un paragone cronometrico con gli anni scorsi, anche perchè il continuo saliscendi fa diventare vaga la misurazione data dal GPS, di sicuro so che ho terminato soddisfatto.
Devo dire ancora grazie alle Cascadia che mi hanno permesso di osare nelle discese, dove il GPS ha registrato punte attorno ai 3', e di appoggiare tranquillamente nelle salite dove come al solito ho sempre corsicchiato.
Piccola stranezza riscontrata da qualche gara, solitamente il mio inizio era veloce per poi ad un certo punto scoppiare, invece ultimamente, nonostante faccia un adeguato riscaldamento, il primo paio di km non riesco a "carburare", poi mi scateno, verso i 3/4 arriva un po' di stanchezza, ma alla fine riesco ancora ad aumentare; boooh.
Di certo tutte le prossime domeniche, ed anche qualcosa di infrasettimanale, saranno dedicate ad uscite montane.
Se non sopraggiungeranno malanni (ecco qua il logico "toccamento") ... mi sto divertendo.

1 commento:

theyogi ha detto...

la corsa in progressione paga sempre.... o avevi la testa già al dopo gara? :))