domenica 21 agosto 2011

STOP!

UFFAAA!!!
E' difficile capire cosa accade dentro al nostro corpo.
Ho fatto quasi 50 giorni consecutivi di allenamenti e non ho avuto il minimo problema, poi ho rallentato, ho inserito qualche giorno di riposo/scarico, ed ecco che è ritornato il solito blocco al basso schiena.
Potrebbero esserci varie cause (fra parentesi le risposte che mi dò):
- il troppo carico precedente ha prodotto un accumulo di stanchezza (che però non provavo);
- ho affrontato con troppa velocità, e conseguenti impatti violenti, le discese delle ultime gare montane (però il crac mi è venuto dopo l'uscita "dolce" con Pasteo);
- ho cambiato le scarpe troppo tardi (azzz, le avevo solo da 3 mesi);
- troppi sbalzi caldo-freddo in questo agosto che vede un ... ritorno di fiamma (però il condizionatore sia in casa che in auto non lo spengo, fuori fa troppo caldo);
l'unica costante che trovo è il vocabolo "troppo", probabilmente la sua somma è il motivo conclusivo.

Sono andato dal solito massaggiatore, le sensazioni del "dopo" non sono buone come al solito, stiamo a vedere.

La preparazione si ferma qua, oggi dovevo fare altri 21km collinari al Molinetto di Refrontolo ed invece sono incollato al divano, una domenica senza corsa non la passavo dal 16 gennaio; adesso l'unico pensiero è almeno riuscire ad arrivarci al Pelmo.
UFFAAA!!!

(Oppure devo riprendere ad allenarmi tutti i giorni? Magari più blandamente?)

4 commenti:

Alessandro ha detto...

Vedrai che fra pochi giorni sarai di nuovo a posto!! Io ho appena fatto i 12 al molinetto..bella gara e bel percorso..ma cha caldo!!
Buona guarigione!! Ciao Alessandro.
p.s.complimenti per il blog!!

theyogi ha detto...

'Ho fatto quasi 50 giorni consecutivi di allenamenti e non ho avuto il minimo problema'.... ma nemmeno baldini col suo staff appresso!
ripjate e datte na regolata.... ;))

giovanni56 ha detto...

@ Alessandro, ciao e grazie di tutto.

@ Yogi - ecchè vorresti dire che io sssò meno dde Baldini? ;)) Comunque grazie

rosa ha detto...

pensa, caro Giovanni che ho appena avuto un episodio di lombosciatalgia (la prima in vita mia) e il mio medico mi ha "consigliato" di continuare con l'attività fisica.Infatti, avevo più dolore a star seduta che non a correre...
mah !! il ns.corpo proprio non lo conosciamo?
auguri