domenica 19 febbraio 2012

Trivignano - Marcia dell'Arcobaleno 2012

A causa di concomitanze era da qualche anno che non partecipavo a questa manifestazione che si svolge poco lontano da casa mia, non competitiva FIASP di 7 14 21 28 km, quindi per tutti i gusti.
Ho trovato il percorso rinnovato, sempre caratterizzato da lunghi argini sterrati, quindi molto allenante per chi sta preparando le classiche maratone primaverili, con l'aggiunta di un tratto all'interno di uno dei Forti che circondano Venezia.

Qua un po' di Storia non guasta.
Nel 1882, dopo l'annessione di Venezia all'Italia, nella terraferma venne creato un sistema di fortificazioni tuttora esistente, forse unico nel suo genere (in immagine), una cerchia a difesa della città da ancora possibili invasioni AustroUngariche o Francesi. Dopo i Conflitti Mondiali questi Forti sono stati utilizzati dall'Esercito come caserme e polveriere, poi un po' alla volta sono stati dismessi, e passando in gestione al Comune sono stati restaurati, trasformati in mini-musei ed aperti ai visitatori.
Forte Gazzera, dove spesso mi alleno, è uno di questi, Forte Mezzacapo lo abbiamo attraversato oggi, però solo i partecipanti al percorso più breve sono stati fatti transitare proprio all'interno delle sue stanze, scelta dovuta sicuramente al fatto che "il breve" viene preferito dai camminatori che hanno il tempo per gustarsi meglio il passaggio, mentre invece noi dei percorsi più lunghi correndo avremmo avuto difficoltà nell'attraversare corridoi e stanze (che comunque non ci saremmo fermati ad apprezzare), e quindi ci hanno fatto transitare attorno, scelta azzeccata.
Classico poi l'attraversamento del Parco Laghetti di Martellago.
Organizzazione ottima, da 10 e lode, dei parcheggi ne parlerò in un apposito post nei prossimi giorni; molti "sbandieratori" agli incroci ben fermavano le poche auto; ristori abbondanti con quello finale ricco di ogni ben di Dio (almeno quando sono arrivato io), ciliegina sulla torta (metaforica) la vaschetta di pasta e fagioli che è andata giù ... un piacere. Iscrizione a 4€ con "premio" 1 salame oppure 2€ solo ristori.

Dopo la gara di Preganziol di 15 giorni fa mi è arrivata l'influenza, che si è protratta un po' più a lungo del solito, poi si è sommata una pelandronite acuta tanto che ho ripreso a correre solo venerdi, per cui questi 14km mi era sufficiente portarli a termine, e mi è ben riuscito senza particolari problemi o stanchezze, insomma giornatina positiva sotto tutti i punti di vista.

5 commenti:

theyogi ha detto...

voi del nordest sì che ve la spassate, con pochi euro pure le visite culturali! :)

ps. la togli sta verifica....?

bile ha detto...

Ciao Giovanni. Sempre ottima l'organizzazione a Trivignano. Ero partito per fare un bel lungo sui 28 km, ma poi l'effetto raffreddore con calo secco già dopo 7-8 km mi ha fatto scegliere di finire coi 21.
Complimenti sempre per tutto il tuo lavoro da promotore della corsa.
Ciao alla prossima

giovanni56 ha detto...

@ yo, la verifica l'ho tolta, ti esce ancora?

@ ciao bile, domenica a Casale?

bile ha detto...

ciao giovanni

domenica non credo di essere a casale, di solito vado alle marce Fiasp per cui domenica potrei andare a Borso del Grappa per fare una specie di Trail sui 20 km. Magari se vuoi un pò cambiare i tuoi target e buttarti sulla corsa divertimento come faccio io, quei percorsi sono il meglio che puoi trovare.
Ciao

theyogi ha detto...

non l'hai tolta affatto...... :(