mercoledì 19 dicembre 2012

Corro quando mi pare (e piace)

Il titolo sembrerebbe una frase "violenta", ed invece va letto nella maniera più pacata possibile.

Sto attraversando un periodo nebbioso, di assoluta anarchia podistica, corro quando ne ho voglia, "a tempo", dai 45 minuti all'oretta, un paio di volte a settimana. La voglia latita, si aggiungono "una punta" di mal di schiena, l'impegno lavorativo mattutino, la neve e la pioggia delle settimane scorse ... insomma di scusanti ne troverei sempre, comunque non mollo, diluisco, rallento, ma continuo, ad esempio la nebbiona di stasera non mi ha fermato.
Mi stanno annoiando enormemente anche i percorsi di allenamento, nonostante li stravolga in continuazione rimangono sempre gli stessi, un po' di gioia mi arriva dalle lucine di Natale nei giardini; inoltre la pista è chiusa daaa ... troppo tempo ... a causa del rifacimento del manto, e mi manca anche quel momento di sfogo "veloce" (molto tra virgolette).

In questo periodo ho un pensiero sopra a tutti, la casa, il trasferimento.
Qualcosa si sta muovendo ... ssshhh ... per scaramanzia non dico di più, comunque la mente è sempre lassù.

Ho abbozzato un programma 2013, come per il 2012 senza nessuna meta particolare, senza ricerca di prestazioni o di "lunghezze", molto dipenderà da quelli che saranno i percorsi di allenamento.

4 commenti:

theyogi ha detto...

anch'io ho aperto una parentesi molto simile: corro senza obbiettivi e quindi con pochi stimoli, ma a differenza del passato non mi preoccupo affatto - aspettiamo l'onda....

Pasteo ha detto...

Correre solo quando se ne ha voglia é fondamentale perché la nostra é una passione altrimenti diventa un secondo lavoro e poi si arriva a non poterne più!
Ciao ci si vede domenica
(vedrai che percorso...)

edoardo.gasparotto ha detto...

Caro Giovanni,
Leggo con piacere il post di oggi oltre che il sito di podismo che curi da anni (complimenti!)Mi sono permesso di menzionarlo come sito AMICO della STRAGIAXA'RACE 2012 (Thiene 26/12). Sarei contento se ci fossi anche tu. Un caro.
Edoardo

giovanni56 ha detto...

@ Yogi ... dai, combattiamo lo stress :-)

@ Pasteo - a domenica (non so se di corsa o camminando, comunque ci saremo)

@ Edoardo - alla Stragiaxa siamo iscritti, ci si vede! :-)