domenica 30 giugno 2013

FIASP a S.Croce del Montello


Correre sul Montello è sempre piacevole.
Erano mesi che non partecipavo ad una corsa FIASP, le vere NON COMPETITIVE, dove vengono premiati solo i gruppi, ed in questo caso tutti con premio uguale senza tener conto del numero di iscritti.

Percorso di 18km logicamente collinare (c'erano anche i 5 e gli 11) quasi tutto in sottobosco, 3/4 sterrato 1/4 asfalto, salitelle e disceselle tutte corribili (almeno per me, per molti altri no ... ahahah); non lasciatevi ingannare dall'immagine, il dislivello massimo è una cinquntina di metri, l'ho inserita solo per evidenziare il "nervosismo" del tracciato, senza un attimo di quiete, ottimo allenamento.
Oggi ho testato il rifornimento per la TransCivetta, credo che impiegherò attorno alle 4 ore, saranno di dura montagna e qualcosa di solido in pancia dovrò metterlo, così ho provato delle barrette muesli; esperimento riuscito, digeribilissime, comunque da riprovare e ve ne riparlerò, devono essere una novità perché in internet non le trovo per mostrarvele.
3,5€ d'iscrizione con 1 bottiglia di vino, 3 ristori lungo il percorso più quello finale (scarsotto stavolta, oltre alle bevande solo biscotti e uva), parcheggi inesistenti (tutti lungo una strada), non folta la partecipazione.

Ieri con Donatella abbiamo fatto 4h e mezza di camminata in montagna, a malghe, alla ricerca di formaggi e ricottine, così oggi le gambe non erano freschissime, colpa della camminata o degli assaggi?

Nessun commento: