domenica 7 luglio 2013

Pra Cenci Run, azzeccato!

Giornata dedicata ad alcune "prime".
Prima edizione della Pra Cenci Run a Valdobbiadene, 12 km fra i vigneti del prosecco, su e giù continuo.
Ottima organizzazione inserita in una festa locale, e buona partecipazione nonostante le solite molte concomitanze (anche a pochi km di distanza). Mi sembrava di aver corso bene ed invece, a sorpresa finale, media decisamente più alta rispetto ai 18km di domenica scorsa, simili come "qualità" del percorso.
Booohhh!

I satelliti che "alimentano" il sistema GPS oggi sentivano il caldo, ed infatti per la prima volta la traccia registrata dal Garmin contiene molti errori pacchiani, un piccolo esempio, all'8°km una velocità massima istantanea di 52km all'ora, cinquantaaaduuuechilooometri all'oooraaa ... nemmeno Bolt ... che me lo certifichino come record del mondo visto che ce l'ho registrato? Però il tempo totale finale è quello, e dopo le correzioni manuali è abbastanza esatta anche la lunghezza del percorso.
Ri-Booohhh!

L'ho già detto altre volte, la lingua italiana è strana, lo stesso vocabolo può avere significati molto diversi.
La zecca è quella che fabbrica i soldi, ma zecca è anche un parassita molto fastidioso e, essendo sempre in vigore la legge di Murphy, a vostro parere con quale dei due ho a che fare?
Azzeccato! (ulteriore vocabolo dai più significati).

Completamente senza sintomi (se n'è accorta Donatella); in posizione stranissima, a fianco dell'ombelico; presa chissà dove e chissà quando, probabilmente da qualche giorno viste le sue dimensioni ed il vasto rossore che la circondava.
E' la prima volta che me ne se appiccica una, e da scemo (sceemo, sceeemo), senza pensare ad altre procedure, ho tentato di toglierla subito da solo, così me ne è rimasta conficcata dentro una parte che non riusciamo togliere con pinzetta o altro; adesso dovrò ricorrere al medico, sperando che (come ho letto) non mi prescriva anche antibiotici (visto il rossore).
Uuuffaaa!
Decisamente la prima domenica di luglio non è la mia giornata fortunata, l'anno scorso mi sono azzoppato.

3 commenti:

rosa ha detto...

ed ora come và?

giovanni56 ha detto...

Ciao Rosa, nemmeno il medico è riuscito a togliere la parte che mi è rimasta dentro, domenica avevamo "furegato" e fatto sangue, si è formata una crosticina che nasconde "l'intruso", ci riproverà fra un po' di giorni. Intanto ho fatto esami del sangue per vedere se si è trasmesso qualche virus. Il rossore è diminuito ma bisogna tenerlo sotto controllo un po' di giorni che "non cambi colori". Comunque non ho fastidi.

rosa ha detto...

ne ho ben esperienza con 9 zecche tutte insieme!ma sono corsa subito al P.S.e messo sotto antibiotico.
auguri