lunedì 16 settembre 2013

Yuan Yang aveva 43 anni ...

... e veniva dalla Mongolia Cinese.
Domenica scorsa era a Courmayeur, insieme ad altri 700 amici, per coronare un suo sogno: partecipare al Tor des Geants.
Nella notte tra domenica e lunedì, percorrendo un sentiero sul Col Crosatie, è inciampato, battendo la testa su un masso.
Dopo qualche ora, nonostante i soccorsi, Yuang Yang è morto.
Prima di partire dalla Cina, aveva chiesto ad un amico italiano di consegnare all'organizzazione del Tor un suo pensiero.
L'amico si è scordato di farlo, e si è ricordato del messaggio di Yuan solo dopo aver appreso la notizia della sua morte.
(per ingrandire l'immagine cliccaci sopra)

1 commento:

theyogi ha detto...

un viaggio infinito: imperscrutabile, il tragitto di ogni anima...