lunedì 31 agosto 2015

Lezioni di Sport:

EcoMaratona DoloMitica.
Il vincitore, l'ultra-ultramaratoneta Ivan Cudin,
dopo essere arrivato, ritorna sul percorso e va incontro alla fidanzata. Ad un certo punto si accorge che durante la gara, mentre era già in abbondante vantaggio, aveva sbagliato direzione, accorciando il percorso.
Nessuno se ne era accorto.
Quando viene chiamato per la premiazione, spontaneamente, dichiara l'errore e non vuole salire sul gradino più alto del podio, affermando al microfono di non meritarselo.
(convinto dal pubblico e dagli altri premiati è salito comunque sul primogradino  del podio,
però non ha voluto ritirare i premi).

Giro delle Mura di Feltre.
Il vincitore della gara Master, Cristian Cenedese,
al microfono durante l'intervista che precede la premiazione, dichiara (più o meno con queste parole):
"sto attraversando un buon momento perché ultimamente ho ritrovato la serenità mia e nella mia famiglia, però la mia è solo un'inezia, ci sono migliaia di persone che la stanno cercando scavalcando frontiere o attraversando mari su barconi ..."

VI RINGRAZIO ... 
e che i mondiali ed il doping diventino dettagli da lasciare in pasto ai media.

Nessun commento: