domenica 3 gennaio 2010

Maerne - La Lucciolata


Prima uscita 2010, una gara/non-gara.

La Lucciolata è una serie di manifestazioni di beneficenza che si svolgono durante tutto l'anno, non solo podistiche, con ricavato devoluto alla Via di Natale, una ONLUS che ad Aviano dà ospitalità ed aiuto ai parenti dei ricoverati per malattie oncologiche, questo è il sito, il Nord Est è molto attivo e probabilmente troverai da partecipare anche vicino a casa tua.

Oggi a Maerne mattinata ghiacciata, ma lo splendido sole ha fatto uscire lo spirito buono di noi podisti.
Purtroppo c'è stato qualche imbecille che ha cercato di rovinare tutto spostando le segnaletiche direzionali, come già accaduto qualche anno fa, questo si è accompagnato a degli apripista in bicicletta non molto "acuti", il che ha fatto imboccare il tracciato all'incontrario creando una logica confusione su quelli che dovano essere i 3 percorsi di 6, 13 e 21km.
Ma anche oggi ha vinto la solidarietà così la competizione si è trasformata per tutti in un buon allenamento di inzio anno fatto in compagnia di coloro che hanno più o meno la stessa velocità.
Peccato, comunque lo scopo principale e la festa non sono stati rovinati, il paese non ha molte strade ed era strano e divertente incrociare gruppi dalle velocità ben diverse con sempre qualche conoscente da salutare. Appena saliva una rara voce di protesta veniva subito redarguita da chi aveva ben compreso il senso della manifestazione.
Alla fine il Garmin mi ha detto 12km, un po' patiti verso metà ma conclusi in progressione, tutti in compagnia di Andrea;
per la competizione c'è sempre tempo.

4 commenti:

the yogi ha detto...

hehehe, scusa ma, almeno a leggerne, è stato da imbecilli ma divertente.... ;))

elteo ha detto...

Ciao, c'ero anch'io a Maerne, se non altro mi ha fatto svegliare per correre in una mattina in cui non ne avevo voglia, quindi tutto di guadagnato.
Posso chiederti che GPS hai e come ti trovi? Sto meditando di acquistarne uno che abbia il cardiofrequenzimetro e che non sia una patacca (dimensioni e peso) come quelli del decathlon.

giovanni56 ha detto...

ciao elteo, io ho il Garmin 205 e sono soddisfatto anche se non ha il cardio. Rimanendo in Garmin con cardio ci sono il 305, il più nuovo 310, poi crescendo di budget Suunto.

elteo ha detto...

Ho visto grazie, penso che il 305 faccia per me, anche come budget volevo restare entro i 200 euro. Solo una domanda, che dal sito della Garmin non riesco a decodificare... il cardiofrequenzimetro è a fascia toracica o direttamente sul polso (cosa che penso sia poco accurata) ?