sabato 28 febbraio 2009

Le qualità del mezzofondista - 2^ parte

1- L'allenamento: mezzi e metodologie

1b - Mezzi per lo sviluppo della potenza aerobica

- Prove ripetute di potenza aerobica

Sono prove ripetute su distanze comprese fra i 600 e 3000 metri precedute da un riscaldamento completo tipo gara. Il volume sarà superiore o uguale alla distanza di gara, la velocità vicina o superiore al ritmo di questa, le pause relativamente brevi e preferibilmente eseguite con corsa lenta.

Funzione: stimola l’attività enzimatica aerobica, incrementando la potenza del meccanismo ed elevando il livello della soglia anaerobica. Mira a costruire la cilindrata del motore del mezzofondo mettendolo in condizione di sostenere elevate velocità di gara.


(note stilate da Giovanni Schiavo nel corso dell’incontro con Bepi Mattiello, tratte da www.amatorichirignago.com)

2 commenti:

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Capisco che il tuo é un' interesse personale ed informativo e non il "voler fare il coatch"...ma qualche consiglio te lo chiederò lo stesso.
Posso?

giovanni56 ha detto...

Per i consigli nessun problema, non ho segreti :-)